Ristorante-Diana---4332

La cucina Bolognese, così come la cucina emiliana in genere, è nota per la sua varietà ed opulenza: i piatti tipici sono a base di carne, in particolare di maiale, e pasta all'uovo. La leggenda racconta che i totellini siano stati modellati sulla forma dall'ombelico di Venere. Le tagliatelle, sempre secondo la leggenda, furono create a somiglianza dei lunghi capelli biondi di Lucrezia Borgia in occasione delle sue nozze con il Duca di Ferrara Alfonfo I d'Este

Scopritene i segreti e provate a realizzarle anche voi, seguendo i consigli dello Chef.

Ricetta tortellini

4381

Ricetta depositata alla Camera di Commercio di Bologna il 07/12/1974 dalla Dotta Confraternita del Tortellino e dalla Accademia Italiana della Cucina.

Ingredienti:
Lombo di maiale
Prosciutto crudo
Vera mortadella Bologna
Parmigiano Reggiano
Uova di gallina
Noce moscata

Preparazione:
Cuocere il lombo a fuoco lento con un pò di burro e una foglia di alloro.
Terminata la cottura, macinarlo finemente insieme al prosciutto e alla mortadella. Impastare il tutto col parmigiano, le uova e un po di noce moscata. Lasciare riposare almeno 24 ore in frigorifero. Tagliare la sfoglia in quadretti di 4 centrimetri di lato, riempire con il ripieno e formare il tortellino che sarà cotto in ottimo brodo.

Ricetta ragù alla bolognese

4382

Ricetta depositata alla Camera di Commercio di Bologna nel 1982

Ingredienti:
Polpa di manzo tritata
Pancetta fresca tritata
Sedano
Carota
Cipolla
Olio d'oliva
Due cucchiai di concentrato di pomodoro, sale e pepe q.b., un bicchiere di vino rosso

Preparazione:
Rosolare le verdure tritate nella pancetta e nell'olio.
Aggiungere la carne di manzo e aggiustare di sale e pepe, incorporare il bicchiere di vino e lasciarlo evaporare. Unire poi il concentrato di pomodoro allungandolo con un po' d'acqua. Lasciare sobbollire lentamente a fuoco moderato per due ore circa.

Ricetta lasagne verdi alla bolognese

4345

Ingredienti:
Uova
Farina
Spinaci lessati
Ragù
Besciamella
Parmigiano Reggiano

Preparazione:
Preparare una sfoglia con farina, uova e spinaci (lessati e passati al setaccio).
Tagliarla a quadri e cuocerla in acqua bollente salata, passarla poi in acqua fredda ed ascuigarla con un torcione.
Imburrare una placca e coprirla con uno strato di sfoglia, uno di besciamella, uno di ragù, uno di parmigiano reggiano, ultimando l'ultimo strato con besciamella e parmigiano reggiano. Infornare a 200° per circa 30 minuti.

Ricetta spuma di mortadella

4351

Ingredienti:
Mortadella
Ricotta fresca
Panna liquida

Preparazione:
Tritare molto finemente la mortadella, aggiungere la ricotta ed amalgamare il tutto fino a formare un composto omogeneo.
Accorporare in ultimo la panna e frullare  il composto ottenuto. Servire in tavola con crostini caldi.

logo2